CRB – Ceraresin Bond

CRB Cera Resin Bond

Per tutte le riparazioni di chipping dei rivestimenti in ceramica o composito

Con il sistema CRB si possono unire in modo sicuro e duraturo diversi materiali sia per un utilizzo intraorale che extraorale. E’ per esempio possibile integrare restauri ceramici con materiali fotopolimerizzabili. Inoltre CRB unisce resine che polimerizzano a freddo con resine e compositi fotopolimerizzabili. Non vi sono limiti alla caratterizzazione di denti per protesi con materiali fotopolimerizzabili.

Utilizzato come adesivo per

  • riparazione di restauri ceramici con materiali di riempimento, compositi C&B o materiali per basi di protesi
  • modifica e riparazione di denti in ceramica o in resina con materiali di riempimento, compositi C&B o materiali per basi di protesi
  • realizzazione di restauri che contengono materiali di riempimento, compositi C&B o materiali per basi di protesi
  • riparazione con materiali di riempimento di restauri in ceramiche dentali, compositi C&B o materiali di riempimento o per basi di protesi

Brochure

CRB - Ceraresin Bond
DE-32FR-32GB-32

Informazioni sui prodotti

CRB - Ceraresin Bond
DE-32GB-32

Pubblicazioni

CRB - Ceraresin Bond: Intraorale Reparaturen von Kronenverblendungen
DE-32
CRB - Ceraresin Bond: Reparaturen abgeplatzter Keramik- oder Kompositverblendungen intraoral
DE-32